Moratti: "Giusto cedere l'Inter, ora sono più tranquillo. Su Mourinho e sui rapporti con Juve e Milan..."

Moratti: “Giusto cedere l’Inter, ora sono più tranquillo. Su Mourinho e sui rapporti con Juve e Milan…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Su Sky Sport è andata in onda un’anticipazione dell’intervista realizzata a Massimo Moratti per “I Signori del Calcio”. Ecco un’estratto della puntata che verrà trasmessa domani.

SU THOHIR

“Da un certo punto di vista penso sia stata talmente giusta la scelta di aver passato la mano dopo 18 anni che tutto questo mi tranquillizza un po’. Era una cosa da fare nei confronti della società. Thohir è una persona a cui piace molto questo ambiente e l’entusiasmo che suscita l’Inter. Si accorge forse che il peso di tutto questo è più grande di quello che uno possa comunque immaginarsi da lontano, ma credo che la cosa sia comunque affascinante anche per lui”.

su MOURINHO

“José ha una personalità molto forte, una grande conoscenza del calcio, la capacità di capire gli altri e poi il senso del comando misurato, con un certo fascino nei confronti dei giocatori perchè poi la risposta è anche vincente. I giocatori non hanno avuto subito la pazienza di capirlo, poi la seconda parte del primo campionato l’ha vinta facile. E poi era un umile lavoratore”.

sui RAPPORTI con MILAN e JUVE

“Adesso con la Juve c’è un ottimo rapporto, così come con la famiglia Agnelli. Poi c’è stato questo intervallo, chiamiamolo così, di partecipazione di altre persone, che hanno creato dei problemi e che quindi hanno peggiorato questi rapporti. Poi che tra Inter e Juve ci sia tradizionalmente antagonismo serio, questo sì e deve rimanere. Con il Milan e con Silvio Berlusconi, invece, non c’è stata una grande frequenza. Non ho mai avuto modo di crearmi sentimenti particolarmente di inimicizia o di grande amicizia. Il Milan lo soffri perché, se perdi, stare nella stessa città può crearti fastidio se incontri in giro gente allegra mentre tu sei triste”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy