FOTO – Presentato il nuovo pallone della Serie A 2013-14: ecco le sue caratteristiche…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nike pallone Serie A 2013-14Nike Incyte è il nuovo Serie A Official Ball che sarà utilizzato nel corso della stagione 2013-2014 sui campi di Serie A TIM, TIM Cup, Supercoppa TIM e delle competizioni Primavera TIM.

Il pallone, che debutterà in occasione della finale di Supercoppa TIM 2013, è il risultato di una serie di studi condotti da Nike in collaborazione con le migliori squadre e i più abili giocatori al mondo. E’ stato realizzato un prodotto innovativo in grado di garantire la miglior performance possibile agli atleti. Nike fornisce il pallone ufficiale ai più importanti campionati del mondo tra cui Serie A, Premier League, Liga e Campeonato Brasileiro.

Grazie alla continua innovazione nel design e nella tecnologia, Nike Incyte si presenta come il pallone per il miglior calcio del mondo: eccellente reazione, tocco e stabilità in volo.

Queste le principali caratteristiche tecniche:

– La tecnologia RaDaR (Rapid Decision and Response – Decisione e risposta rapida) consente di vedere meglio il pallone e la sua traiettoria. La nuova grafica geometrica e l’introduzione di una gamma di colori – che vanno dall’azzurro al blu di persia sino al blu notte – rendono il pallone più visibile ai giocatori, consentendo di reagire più rapidamente.

– L’innovativo sistema di struttura a cinque strati garantisce una distribuzione uniforme della pressione su tutta la superficie del pallone per un migliore tocco e controllo.

– L’elevata elasticità dello strato di superficie consente di imprimere maggiore potenza e velocità al pallone mentre le micro-scanalature della superficie ne migliorano la stabilità in volo e garantiscono una maggiore precisione di traiettoria.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook