CALCIOMERCATO/ Inter-Belfodil, l’ultimo nodo da sciogliere è legato al futuro di Silvestre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Cassano Belfodil SilvestreOre cruciali per l’approdo ufficiale di Ishak Belfodil all’Inter. La società nerazzurra è d’accordo sia con il giocatore, che firmerà un quadriennale da 1 milione di euro a salire, sia con il Parma, nelle cui casse, per la comproprietà del franco-algerino, dovrebbero andare 10 milioni di euro più i prestiti di Cassano e quello con diritto di riscatto (fissato intorno ai 5 milioni, ndr) di Silvestre.

L’unico intoppo potrebbe essere rappresentato da un eventuale rifiuto di almeno una delle due contropartite nerazzurre a trasferirsi in Emilia. Non sarebbe il caso di FantAntonio che, insieme al suo agente, dovrà prima sistemare gli ultimi dettagli legati ai suoi sponsor che, senza un club di primo livello come l’Inter, potrebbero fare un passo indietro.

Per quanto riguarda Silvestre, invece, vorrebbe restare a Milano almeno fino al ritiro di Pinzolo per provare a convincere Mazzarri, anche se in questi giorni il direttore dell’area tecnica nerazzurra Marco Branca sta facendo pressione al procuratore dell’argentino al fine di convincerlo del fatto che un trasferimento in gialloblu potrebbe essere la scelta più vantaggiosa per il prosieguo della sua carriera.

In ogni caso, la trattativa per arrivare alla giovane punta ex Lione prosegue anche perché, in caso di un remoto rifiuto da parte dell’ex Catania e Palermo, la società nerazzurra potrebbe inserire nella trattativa altri giocatori che interessano al club di Ghirardi, come ad esempio Samuele Longo (anche se rischierebbe di essere “chiuso” da Amauri e dallo stesso Cassano), MacDonald Mariga (per il quale si tratterebbe dell’ennesima parentesi al “Tardini”), Jonathan (già protagonista di una buona seconda parte di stagione 2011-2012), Joel Obi, Marco Benassi oppure l’argentino Schelotto.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook