Juan senza limiti: "Strama mi dà fiducia, sono contento. Scudetto? Il nostro gruppo..."

Juan senza limiti: “Strama mi dà fiducia, sono contento. Scudetto? Il nostro gruppo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sempre più certezza che giovane promessa, Juan Jesus continua a macinare ottime prestazioni. La vittoria di giovedì contro il Partizan è stata soltanto l’ultima di una serie di performance positive che stanno lasciando tutti a bocca aperta. Oltre che sul campo, il difensore verdeoro sembbra avere le idee chiare anche fuori dal rettangolo di gioco.

In un’intervista esclusiva rilasciata a Matteo Barzaghi per SportMediaset, la stella di  Belo Horizonte ha commentato così la fresca vittoria in Europa League, non perdendo di vista l’imminente trasferta di  Bologna: “Stanco dopo la partita? No, mai. Io sono sempre pronto. Abbiamo conquistato una vittoria importantissima, soprattutto perchè l’abbiamo fatto davanti ai nostri tifosi. Vincere aiuta a vincere, quando le cose vanno bene tutto è più facile. Se la testa è già alla Juve? Pensiamo prima alla prossima partita,  facciamo una buona gara, vinciamo a poi potremo pensare alle altre due avversarie”.

Sicuro come sul terreno di gioco, Juan non si pone  limiti e di fronte alla parola scudetto non sembra  proprio intimorito: “Se l’Inter lotta per lo scudetto? Sì, sempre. La nostra è una grande squadra. Uniti si vince e il nostro è un bel gruppo. Io faccio il mio lavoro e sono contento per la fiducia che mi sta dando Stramaccioni. Avevo giocato tanto in Brasile durante l’estate e speravo di poter trovare spazio anche qui e così è stato. L’Olimpiade per me è stata importante perchè mi ha dato fiducia”.

A fine intervista, il numero 40 nerazzuro parla anche del suo rapporto con l’amico Coutinho e con il compagno di reparto Ranocchia:Coutinho per me è come un fratello. Siamo entrambi brasiliani e le nostre famiglie si frequentano. Io e Andrea la coppia del futuro? Lo spero davvero, ma è tutta la nostra squadra a fare bene, non solo noi due. Il mio obiettivo è lavorare all’Inter ancora per tanto tempo e fare un buon lavoro“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy