Inter-Catania 2-0: Cassano e Palacio sbrigano la pratica etnea

Inter-Catania 2-0: Cassano e Palacio sbrigano la pratica etnea

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

INTER vs CATANIA 2-0

Reti: 27′ Cassano (I), 85′ Palacio (I).

Ammoniti: Legrottaglie (C), Castro (C).

INTER (3-4-3)1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus, 4 Zanetti, 16 Mudingayi (71′ Guarin 14), 19 Cambiasso, 20 Obi (64′ Gargano 21), 99 Cassano (69′ Alvarez 11), 8 Palacio, 22 Milito. A disp.: 27 Belec, 32 Cincilla, 6 Silvestre, 7 Coutinho, 31 Pereira, 33 Mbaye, 41 Ducan, 42 Jonathan, 88 Livaja. All.: Andrea Stramaccioni.

CATANIA (4-3-3): 21 Andujar; 22 Alvarez, 3 Spolli, 6 Legrottaglie, 12 Marchese, 4 Almiron (80′ Ricchiuti 24), 10 Lodi, 13 Izco (66′ Castro 19), 17 Gomez, 28 Barrientos, 9 Bergessio. A disp.: 1 Frison, 2 Potenza, 5 Rolin, 15 Morimoto, 27 Biagianti, 30 Salifu, 33 Capuano, 34 Messina, 35 Doukara. All.: Rolando Maran.

Arbitro: Carmine Russo (sez. arbitrale di Nola)

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE L’Inter conquista tre punti grazie ai gol di Cassano e Palacio.

90′- Concessi 3′ di recupero.

88′- Ammonito Castro per simulazione.

85′- GOL INTER Milito trova Palacio al limite dell’area: il Trenza mette giù di petto prima di bucare di sinistro Andujar. Gol splendido!

83′- Su una punizione di Lodi, Handanovic vola e anticipa di pugno Legrottaglie.

81′- Milito trova Alvarez libero, Ricky controlla e calcia in porta ma Andujar devia in angolo.

80′- Ricchiuti in campo per Almiron.

76′- Gran lavoro di Cambiasso che pennella al centro per Ranocchia che di testa centra il palo.

74′- Contropiede strepitoso di Gargano che serve Alvarez: Ricky pettina la palla prima di calciare a botta sicura ma Solli devia in angolo.

73′- Almiron ha una buona chance in area ma Handanovic oppone i guantoni.

71′- Ultimo cambio per l’Inter: Guarin per Mudingayi il quale accusa qualche acciacco muscolare.

69′- Standing ovation per Cassano che lascia il campo a Ricky Alvarez.

68′- Bergessio inciampa sul possibile pallone del pareggio.

66′- Primo cambio per Maran che inserisce Castro per Izco.

65′- Palacio spreca malamente un ottimo cross di Juan Jesus deviando di testa sul fondo.

64′- Diagonale di Milito, Andujar devia in angolo.

61′- Primo cambio tra i nerazzurri: Gargano prende il posto di Obi.

58′- Illuminante lancio di Mudingayi per Milito che serve Cassano: il barese apparecchia per Palacio che per un nulla non impatta la palla in rete.

56′- Juan Jesus strappa applausi ad ogni intervento.

54′- Milito lavora un buon pallone sulla sinistra e premia il taglio di Zanetti, ma Andujar fa sua la palla in uscita.

52′- Palacio cerca un corridoio centrale per Cambiasso, ma Legrottaglie ferma tutto.

47′- L’Inter passa al 4-4-2 con Obi terzino destro. Zanetti davanti a lui e Palacio esterno destro di centrocampo.

45′- INIZIO SECONDO TEMPO Si riprende con gli stessi ventidue della prima frazione di gioco.

45’+1′- FINE PRIMO TEMPO Si va negli spogliatoi con l’Inter in vantaggio 1-0 grazie al gol di Cassano al 27′.

45′- Concesso 1′ di recupero.

44′- Marchese effettua un cross perfetto che trova Izco a centro area, ma il suo colpo di testa si spegne sul fondo.

43′- Niente di grave per Milito che rientra in campo.

41′- Contrasto aereo tra Milito, Spolli e Almiron: il Principe rimane a terra dolorante.

37′- Bergessio si danna l’anima, ma tra Samuel e Ranocchia è difficile trovare spazio.

32′- Marchese prova il bolide dalla distanza ma Handanovic vola e fa sua la palla.

27′- GOL INTER Cambiasso pennella un cross perfetto per Cassano che incorna il vantaggio!

23′- Obi prova la conclusione dalla distanza con Andujar che fa sua la palla.

21′- Palacio scappa via a Legrottaglie, poi Cassano serve Milito che però non è svelto a concludere a rete.

14′- Ancora pericoloso Barrientos che scodella al centro per Marchese, poi Handanovic fa sua la palla.

10′- Samuel pesca Cassano oltre la difesa etnea ma Andujar è bravo ad arpionare la palla al barese.

6′- Grande lancio di Barrientos che premia l’inserimento di Almiron in area di rigore: l’argentino spara clamorosamente alto.

4′- FantAntonio lancia a rete Milito ma il guardalinee ferma il Principe per un fuorigioco millimetrico.

2′- Cassano inventa subito calcio strappando i primi applausi del Meazza.

1′- CALCIO D’INIZIO A San Siro ha inizio Inter-Catania. Stramaccioni sceglie il tridente pesante con Palacio, Cassano e Milito. Maran punta tutto su Gomez, Barrientos e Bergessio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy