Contro la Juve per salvare la faccia

Contro la Juve per salvare la faccia


Archiviata l’eliminazione in Champions League e probabilmente anche la possibilità di disputarla il prossimo anno, per i nerazzurri è arrivato uno dei momenti più attesi della stagione: il derby d’Italia contro la Juventus. Stracittadina di Milano a parte, la sfida contro i bianconeri è da sempre una gara particolare, piena di emozioni e densa di significati: una partita che, naturalmente, nessuna delle due squadre è disposta a perdere.

Quest’anno, però, il caso ha voluto che i ruoli in campo si invertissero e, dopo 7 anni di dominio nerazzurro, a guardar dall’alto gli avversari è la squadra di Antonio Conte. Disabituati a una situazione del genere e amareggiati per una stagione fin qui pessima, i tifosi nerazzurri si preparano a un derby d’Italia anomalo: a differenza del clima infuocato che si è vissuto nelle ultime stagioni, sembra che gli uomini di Ranieri stiano procedendo verso Torino quasi a fari spenti.

La vigilia in casa nerazzurra è contraddistinta da un clima cupo, al limite della rassegnazione. Ad accendere un po’ gli animi ci ha provato in settimana Massimo Moratti, giunto alla Pinetina per dare una scossa all’ambiente e caricare i giocatori; ma l’assenza del presidente, che domani sarà a Londra per assistere alla finale della Next Generation Series e seguirà il big match dello “Juventus Stadium” solo in tv, la dice lunga sulla sfiducia che si respira ormai ad Appiano.

Non è questo, però, lo spirito giusto. Passi la delusione per una stagione che non è stata all’altezza, ma il derby d’Italia è una partita a sè e non sarà certo un’ulteriore figuraccia a riavvicinare tifosi e presidente alla squadra. E’ obbligatorio dunque ritrovare orgoglio e motivazioni e aspettarsi quella rabbia agonistica che richiede l’importanza del match, perchè 90 minuti da leoni non basteranno a salvare la stagione, ma potrebbero essere necessari per salvare la faccia. Che la battaglia abbia inizio!

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl