Primavera: Inter a valanga sul Cittadella

Primavera: Inter a valanga sul Cittadella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inizia bene il 2012 della squadra Primavera allenata da Andrea Stramaccioni. Al “Comunale” di Bresso i nerazzurri hanno infatti battuto i pari età del Cittadella per quattro reti ad una, in un match senza storia.

Stramaccioni propone tra i pali il portiere classe ’93 Sala mentre la difesa è quella titolare con da destra a sinistra Pecorini, Kysela, Bianchetti e Mbaye. A centrocampo c’è Romanò a destra, Crisetig e Duncan al centro con Alborno a sinistra. Sulla trequarti, stante la squalifica di Bessa, c’è Roberto Candido a supporto dell’unica punta Longo.

L’inizio di partita è subito a forti tinte nerazzurre. Nei primi dieci minuti la formazione interista sfiora infatti il vantaggio in ben due occasioni con Candido e Crisetig. In entrambe le circostanze è attento il portiere avversario Berti. Al 20’ l’Inter passa meritatamente in vantaggio. E’ pregevole il passaggio al limite dell’area di Candido per Longo che leggermente spostato sulla destra lascia partire un diagonale che si insacca in rete. I ragazzi di Stramaccioni cominciano a controllare il ritmo del match ed è ancora Longo al 35’ ad andare vicino al colpo del due a zero.

Nella ripresa lo spartito del match non cambia e l’Inter riesce subito a chiudere i conti. Al 47’ è sempre Longo sugli sviluppi di un corner a trovare la deviazione vincente per il raddoppio mentre è Duncan cinque minuti più tardi a triplicare su calcio di rigore procurato dal vivacissimo Candido. E’ il palo al 55’ a negare proprio al folletto nerazzurro la gioia del gol e della quarta marcatura per i suoi. Al 63’ alla prima vera occasione del match il Cittadella trova il punto del tre ad uno con Dellavalle in contropiede ma è sempre l’undici di Stramaccioni a gestire la partita ed il neoentrato Forte al 78’ fissa definitivamente il risultato sul 4-1.

Prossimo impegno per l’Inter Primavera mercoledì 18 contro il Varese nel recupero della 4^giornata di campionato. Una vittoria consentirebbe ai giovani interisti di riacciuffare il Milan in testa alla classifica del Girone B.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy