Poli: "Ho passato un periodo difficile, ma ora sto bene"

Poli:

Anche Andrea Poli ha accolto con grande entusiasmo l'invito di Ivan Cordoba e ha partecipato alla presentazione del progetto "Christmas for Colombia", un pensiero di Natale per i bambini colombiani. A margine dell'evento, il centrocampista è stato intervistato da alcuni giornalisti e, prima di rispondere a domande di argomento calcistico, ha voluto spendere parole importanti per i compagni impegnati in iniziative benefiche: "È un grande orgoglio essere qui, ringrazio Ivan per avermi chiesto di essere presente. Uomini come lui e Zanetti, che fanno così tanto per aiutare i loro paesi, sono degli esempi da seguire dentro e fuori dal campo".

Dopo un inizio di stagione tormentato per colpa di ripetuti acciacchi muscolari, l'ex blucerchiato è pronto a fare il suo esordio con la maglia nerazzurra: "Non vedo l'ora di rientrare per dare il mio contributo alla squadra, ho passato un periodo difficile ma ora sto bene e sono pronto ad aiutare i miei compagni. In campionato dobbiamo recuperare dei punti dal vertice, ma stiamo lavorando con grande impegno e sono davvero fiducioso".

A causa della la lunga assenza, il numero 18 nerazzurro non potrà essere subito al meglio ma la voglia di conquistarsi un posto importante in squadra sicuramente non gli manca: "Mi sto allenando intensamente per recuperare la condizione e aiutare la squadra. Sono tre mesi che non gioco una gara ufficiale e non posso essere certo al meglio. Ma ho davvero tanta voglia di essere utile a questa Inter". Chiusura dedicata a mister Ranieri, per il quale Poli nutre grande stima: "Ha sempre allenato grandi squadre, mi dà tantissimi consigli preziosi per aiutarmi a migliorare".

Fonte: inter.it

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram