Nessun Hazard per l'Inter

Nessun Hazard per l’Inter


In un momento storico in cui la crisi economica globale non permette di fare follie e il fair play finanziario imposto dall’Uefa obbliga molte società a vendere un giocatore prima di poterne acquistare un altro, anche l’Inter si trova costretta a ponderare con attenzione ogni investimento sul mercato. Proprio per questo il presidente Moratti, rinnegando lo spirito scialacquatore di un tempo, non ha ancora deciso se tentare o no l’affondo decisivo per il talentuosissimo Eden Hazard.

Il gioiellino del Lille è uno dei pezzi pregiati del mercato europeo. Lo stesso Zinedine Zidane, non uno qualsiasi, lo segue da tempo per conto del Real Madrid. Il giovane belga, classe 1991, gioca nelle file della squadra allenata da Rudi Garcia dal 2007, dopo 4 anni di trafila fra le giovanili del Tubize e quelle del suo attuale club. Da professionista ha disputato 156 match, realizzando 35 reti. Un bottino più che invidiabile per un ventenne. L’unico ostacolo che gli impedisce di lasciare il club transalpino è legato al prezzo del suo cartellino: poco più di 30 milioni di euro.

Nelle ultime ore sono stati molti i segnali che hanno fatto trasparire l’interesse della Beneamata per questo “enfant prodige”. In primis ricordiamo le parole di Cambiasso: “La scorsa estate abbiamo parlato spesso di lui col gruppo. È molto forte, porterebbe qualità all’Inter, è molto mobile e agile”. Poi la partenza di Eto’o ha cambiato le dinamiche del mercato nerazzurro, bloccando l’affare che avrebbe dovuto portare Sneijder a Manchester.

Sulla questione è intervenuto ieri anche capitan Zanetti che, ai microfoni dell’emittente francese RMC, ha dichiarato: Hazard è un giocatore che mi piace. So che l’Inter lo sta seguendo, e la società è molto interessata a lui. Credo che abbia le qualità per giocare nell’Inter perché ha un talento enorme. Ma è giovane e può ancora migliorare”. Non sono passate neanche 24 ore, che lo stesso argentino ha precisato attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport: “Ho soltanto detto che Hazard, anche contro di noi, martedì, ha confermato il suo valore e che l’Inter lo aveva seguito nei mesi scorsi. Non ora. Poi resto convinto che il belga abbia davvero un bel futuro davanti a sé”.

Un netto dietrofront rispetto alle voci che volevano il giocatore più che vicino a vestire la casacca nerazzurra. Non scordiamoci che sulla trequarti l’Inter può contare su un certo Wesley Sneijder. Vale la pena vendere una certezza come l’olandese per ricavare una cifra che andrebbe poi reinvestita su Hazard? A togliere ogni dubbio alla società nerazzurra pare ci abbia pensato il Real Madrid che, sfruttando la mediazione di Zinedine Zidane, avrebbe già strappato una pre-accordo al club francese.

Francesco Carini




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl