Muro Skriniar secondo Perisic. Ecco perché somiglia a Samuel