Milito: "Se ripenso alla notte di Madrid sento ancora i brividi sulla pelle"