Mourinho: "In carriera incontrati giocatori unici come Lampard e Zanetti"