Intervista Ausilio: "Nessuna sorpresa in entrata. Non parlo di Messi"