La rinascita di Brozovic: l'arma in più dell'Inter