CdS - Icardi si scusa ma la curva non perdona: a San Siro è ancora delirio