Moratti: "Maicon è stato il proseguimento di geni come Herrera e Facchetti"