E' tornato il Comandante, gara ordinata e niente nervi scoperti: ottimo Melo a Frosinone