Inter in silenzio stampa, scelta condivisibile: occorrono meno parole possibili per recuperare la testa