Il mistero di Nagatomo: tanti errori gli valgono il rinnovo