Sembrava essere scomparso dai radar di Mancini, adesso sta tornando ad alti livelli: Brozovic 2.0, corsa e qualità