Guarin: "L'Inter è in alto e Mancini mi aiuta spesso"