Licenziato per 3 messaggi su Facebook, il fuoriclasse del Tottenham cacciato via