IL MIGLIORE - Guarin, l'unico a provarci fino alla fine