Torna di moda il nome di Rolando, ma Lisandro Lopez resta l'osservato speciale