Dal videogioco a una panchina vera: 21enne diventa professionista grazie a Football Manager