Infortunio Barella, Spalletti svela tutto: poi l’annuncio verso Italia-Albania

Nelle ultime ore Luciano Spalletti ha detto la sua sull’infortunio di Nicolò Barella. Il ct si è sbilanciato sulla sfida contro l’Albania.

Tra poco meno di una settimana inizieranno ufficialmente gli Europei in Germania, con la Nazionale Italiana chiamata a difendere il trofeo vinto nel 2021 a Wembley nella finale contro i padroni di casa dell’Inghilterra. Gli Azzurri, proprio come nell’ultima edizione, non partono di certo con i favori dei pronostici e il girone di ferro con Spagna, Croazia ed Albania sicuramente non aiuta. Inoltre la situazione legata a Nicolò Barella complica ulteriormente i piani.

Il centrocampista dell’Inter, infatti, non ha preso parte all’ultima amichevole contro la Turchia e non sarà presente nemmeno a quella di domani contro la Bosnia per un affaticamento muscolare. Fino a questa mattina la sua presenza per gli Europei è stata in forte dubbio, ma gli ultimi esami hanno riportato un po’ di serenità. Proprio in queste ultime ore anche il c.t. Luciano Spalletti si è espresso sul nerazzurro.

Spalletti tranquillizza su Barella: “Non dovrebbero esserci dubbi”

Il commissario tecnico della Nazionale è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, soffermandosi anche sulle condizioni di Barella che negli ultimi giorni hanno messo in ansia tutto il popolo azzurro. L’ex allenatore del Napoli, poche ore dopo il comunicato ufficiale della Federazione, ha rasserenato tutti sull’interista e sulla sua presenza per la gara contro l’Albania:

La situazione è assolutamente sotto controllo. Non dovrebbero esserci dubbi sulla sua presenza in campo per la gara contro l’Albania. È diventata una cosa ansiosa perché si tratta di Barella, che è un giocatore forte per noi.

Barella e le parole di Spalletti
Nicolò Barella e le parole di Spalletti sulle sue condizioni (LaPresse) – spaziointer.it

Le parole di Spalletti tranquillizzano ulteriormente l’ambiente azzurro, con Barella che dovrebbe esserci per la sfida contro l’Albania del prossimo 15 giugno, che segnerà il debutto dell’Italia negli Europei. La presenza del classe ’97 è senza dubbio un fattore per la Nazionale e una sua eventuale assenza sarebbe di certo un problema non da poco per Spalletti.

Secondo il ct, però, i tifosi possono stare tranquilli con le condizioni di Barella che sono assolutamente sotto controllo. Il neocampione d’Italia dovrebbe riuscire a recuperare per la gara di debutto degli Azzurri. Affermare che l’eventuale qualificazione dell’Italia agli ottavi di finale passi da Barella è senza dubbio eccessivo, ma sicuramente non lo è pensare che la sua presenza possa incidere e non poco sul cammino nel torneo dei campioni d’Europa.

Impostazioni privacy