Calciomercato Inter, Zanetti svela tutto: “Era dell’Atletico”

Arriva una clamorosa rivelazione sul calciomercato dell’Inter: Zanetti ha svelato che un nerazzurro era già dell’Atletico Madrid ma poi c’è stata la svolta.

Javier Zanetti ha svelato un incredibile retroscena sul calciomercato dell’Inter: un giocatore, infatti, era già dell’Atletico Madrid. I nerazzurri si godono l’ultima parte di campionato in cui non c’è più nulla chiedere. Restano da giocare le ultime due gare con Lazio ed Hellas Verona e poi ci saranno le meritate vacanze dopo una stagione ad altissimi livelli. Domenica, inoltre, nell’ultima gara casalinga contro i biancocelesti potrebbe esserci la premiazione finale davanti al popolo di fede nerazzurra.

Chiusa la stagione 2023/2024, l’Inter potrà iniziare a pensare alle mosse future per cercare di riconfermarsi in Serie A ma soprattutto provare a concretizzarsi anche in Europa. Il prossimo anno ci saranno due grandi opportunità: il nuovo format della Champions League e il Mondiale per Club. Proprio per questo bisogna intervenire sul mercato e, a tal proposito, arriva una rivelazione da parte di Zanetti.

Calciomercato Inter: Zanetti rivela un retroscena su Lautaro

Javier Zanetti ha fatto una rivelazione sul calciomercato dell’Inter per quanto riguarda l’acquisto di Lautaro Martinez. In un’intervista al BSMT, l’ex capitano nerazzurro ha detto le seguenti parole:

Lautaro era al 90% dell’Atletico, io conoscevo uno dei procuratori. Parlai con Ausilio e lui mi disse peccato, perché erano molto avanti. Poi mi chiama questo amico dopo due settimane e mi chiede di parlare con noi. In due notti abbiamo chiuso per Lautaro, mancava l’accordo col Racing”.

Zanetti e la rivelazione su Lautaro
Zanetti rivela: “Lautaro era al 90% dell’Atletico” (LaPresse) SpazioInter

In seguito si riuscì a trovare anche l’accordo con il club argentino grazie ad Ausilio. Oggi, come dice Zanetti, Lautaro è diventato il capitano dei nerazzurri e un punto fermo che dimostra un gran senso di appartenenza.

Impostazioni privacy