“Parleremo con l’Inter”, notizia a sorpresa su Arnautovic: Inter spiazzata

“Parleremo con l’Inter”, arriva la notizia a sorpresa su Marko Arnautovic. Società nerazzurra spiazzata dalle dichiarazioni del tecnico.

Il momento decisivo della stagione è arrivato, l’Inter si prepara a scendere in campo mercoledì al Wanda Metropolitano. L’ampio distacco in campionato dopo la vittoria di Bologna permette ai nerazzurri di concentrare le loro energie sulla Champions League e dedicarsi alla sfida più difficile. Il gol di Arnautovic all’andata non tiene i nerazzurri in una botte di ferro, visto che i Colchoneros sono abituati a grandi prestazioni in casa.

Domani i ragazzi di mister Simone Inzaghi non potranno fare affidamento su due pedine importanti. La prima è Carlos augusto, mentre la seconda è proprio l’attaccante austriaco. Quest’ultimo ha rimediato un risentimento muscolare al bicipite femorale della coscia destra e tornerà dopo la sosta Nazionali, non sarà quindi a disposizione dell’Austria.

“Piano Arnautovic”, Rangnick a sorpresa: ci sarà un incontro!

In merito allo stop, Ralf Rangnick, CT della Nazionale austriaca, ha espresso il suo rammarico per l’assenza in Nazionale e ha rivelato alcune intenzioni in vista dell’Europeo ai microfoni di LaOlaTV, dove ha parlato anche della volontà di andare a Milano. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Un peccato, visto che quella di Marko è stata una delle più belle azioni difensivo che gli abbia mai visto fare. Prende un bel voto riguardante il comportamento tattico e questa può essere considerata una piccola soddisfazione per lui. Per gli Europei c’è la possibilità che torni di nuovo in forma, normalmente Arnautovic dovrebbe esserci. Voleremo presto a Milano per sviluppare un piano che ci assicuri il mantenimento della sua forma in seguito”.

Una visita non attesa dallo staff di mister Simone Inzaghi, che dovrebbe ricevere il team di Rangnick prima del ritiro in Spagna, che avrà inizio nella giornata di lunedì 18 marzo. La nazionale tiene molto alla forma fisica di un calciatore come Arnautovic perché considerato fondamentale per svolgere al meglio l’Europeo e provare ad andare più avanti possibile. L’ex Bologna dovrà stare fermo e riprendersi al meglio in vista della ripresa del campionato.

Inter: Rangnick spiazza tutti
Ralf Rangnick pronto a volare a Milano per definire un piano con l’Inter per la ripresa di Arnautovic – LaPresse – spaziointer.it

Sarà da capire se questa visita permetterà ad entrambe le parti di trovare un accordo che possa andare per il meglio. L’ex Lipsia è stato chiaro, Arnautovic all’Europeo ci sarà e la volontà è quella di averlo rivitalizzato per affrontare al meglio le ultime sfide rimanenti.

Impostazioni privacy