Roma-Inter, Inzaghi senza dubbi: fuori un big nerazzurro

Verso Roma-Inter, Simone Inzaghi prima di partire per la Capitale pensa alla formazione da schierare domani nel big match contro i giallorossi: fuori un big.

L’Inter è reduce da una vittoria importantissima ottenuta domenica scorsa a San Siro contro la Juventus. L’1-0 arrivato grazie l’autogol di Gatti ha regalato ai nerazzurri tre punti fondamentali per allungare sui bianconeri e portarsi a più quattro con ancora una gara da recuperare contro l’Atalanta. I nerazzurri ora sono in vetta isolati e vogliono sicuramente continuare così per raggiungere uno degli obiettivi stagionali prefissati ad inizio campionato.

Dopo lo scontro scudetto con la Juventus, per l’Inter le partite complicate non sono di certo finite infatti sabato pomeriggio i nerazzurri saranno ospiti della Roma all’Olimpico. Oltre che da un punto di vista di risultato Roma-Inter sarà importante anche da un punto di vista emozionale soprattutto per Lukaku che rincontrerà i suoi ex compagni e il suo ex allenatore. Nel mirino di entrambe le squadre c’è la vittoria, sia Inter che Roma vogliono continuare con la sfilza di risultati positivi, per motivi diversi sicuramente.

Inzaghi conferma gli 11 titolari schierati contro la Juve: resta fuori Dumfries

A poco più di 24h dal fischio d’inizio di questo ennesimo big match, Simone Inzaghi comincia a pensare a quale formazione schierare contro i giallorossi, per il momento il mister nerazzurro sembra orientato a confermare l’11 titolare sceso in campo domenica scorsa per il derby d’Italia. Secondo quanto riportato infatti da Sky Sport, dopo l’allenamento della vigilia prima della partenza per la Capitale, Inzaghi non ha fatto intendere possibili novità di formazione per la sfida di domani pomeriggio.

Inzaghi pensa alla Roma: nessun dubbio
Roma-Inter: Inzaghi ha deciso fuori un big nerazzurro (lapresse) spaziointer.it

Dunque ad essere confermato dovrebbe essere il modulo3-5-2 con Sommer tra i pali; Pavard, Acerbi e Bastoni a formare il tridente difensivo, per quanto riguarda il centrocampo, punto forte di questa rosa, dovrebbero essere confermati anche Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco. In attacco Inzaghi ormai non ha dubbi già da tanto tempo infatti a scendere in campo sarà la coppia ormai consolidata formata da Thuram e Lautaro. Resta fuori Dumfries, scelta già fatta in occasione delle ultime gare.

Sempre secondo Sky Sport anche Daniele De Rossi sembra intenzionato a seguire Inzaghi e confermare l’ultima formazione schierata. Tridente offensivo formato da Dybala ed El Shaarawy entrambi al fianco di Lukaku. A centrocampo ancora Pellegrini e Cristante sugli esterni con Paredes centrale mentre in difesa ancora Angelino, ultimo arrivato, con Llorente, Mancini e Karsdorp. In panchina a disposizione dell’allenatore torna anche Smalling, assente da diversi mesi che potrebbe entrare a gara in corso.

 

Impostazioni privacy