Inter-Juve entra nella storia della Serie A: record incredibile

Inter-Juventus è già nella storia della Serie A. Il dato sulla partita conferma il record del Derby d’Italia.

Il Derby d’Italia è stato l’apoteosi del godimento per i tifosi dell’Inter: battere la Juventus di cortomuso non ha prezzo. Chiaramente la vittoria della squadra di Inzaghi segna un possibile crocevia della stagione, con i nerazzurri avanti di 4 lunghezze e con una partita da recuperare. Tuttavia guai ad abbassare la guardia, siccome il campionato è ancora lungo e la Juventus ha dimostrato di poter stare al passo anche a distanza. Quello che però è emerso da San Siro vede chiaramente l’Inter con lo Scudetto in pugno, dopo che i nerazzurri hanno mandato un messaggio chiarissimo al campionato.

Inoltre la partita è stata decisamente più gradevole di quella dello Stadium dove entrambe le squadre si sono rispettate, accontentandosi del pareggio. A San Siro la musica è stata però ben diversa. Infatti la seconda frazione di gioco si è rivelata più aperta, con i bianconeri che hanno tentato fisiologicamente di riprenderla. Tentativo che ha lasciato spazi invitanti per le ripartenze dell’Inter, stoppate solamente da un super Szczesny. Quindi al triplice fischio ha festeggiato San Siro ed ha festeggiato l’Inter. Tuttavia la festa non è stata esclusivamente nerazzurra, ma anche per i vertici di DAZN Italia: il dato non mente.

Inter-Juve, DAZN festeggia

Era chiaro che questo Derby d’Italia avrebbe attratto una quantità di appassionato enorme. Infatti era ormai da anni che Inter e Juventus, rivali per eccellenza del calcio italiano, non si giocavano vis a vis qualcosa di così importante. Così DAZN si è presa una fetta di share da record, stabilendo un nuovo primato per l’emittente streaming. Infatti Inter-Juventus di domenica sera è stata la partita più vista di sempre sulle frequenze di DAZN Italia, raccogliendo addirittura 2.274.596 di spettatori. La cifra è monstre, soprattutto se raffrontata con lo share del resto delle partite della 23esima giornata di Serie A.

Inter-Juve fa volare DAZN
Inter-Juve, boom per DAZN (LaPresse) – SpazioInter

Infatti dietro al Derby d’Italia si è piazzata la sfida tra Milan e Frosinone, arrivando a circa 900mila spettatori. Dopodiché si sono piazzate Napoli-Verona, una semi classica, ed Atalanta-Lazio, altro match di livello. Inoltre c’è da segnalare, per dovere di cronaca, come la partita meno vista della giornata sia stata Empoli-Genoa, con circa 80mila spettatori. DAZN può sorridere anche per i numeri generali della 23esima di Serie A, siccome l’emittente ha raggiunto un totale di 6.545.802 spettatori. Di conseguenza è chiaro che per i provider televisivi sia un ottimo affare avere Inter e Juventus a giocarsi lo Scudetto: la sfida di sempre torna e DAZN ringrazia.

Impostazioni privacy