Buchanan è nerazzurro, l’Inter lo paga così: dipende tutto da Inzaghi

L’Inter può contare su una sorta di vantaggio per pagare il nuovo arrivato Buchanan. Tutto dipende da Inzaghi ma anche dalla stessa Inter: i dettagli

L’Inter continua a lavorare per iniziare questo 2024 al meglio e la prima sfida di questo nuovo anno sarà il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio alle 12:30 a San Siro contro l’Hellas Verona. Dopo il pareggio al Luigi Ferraris i nerazzurri sono a caccia dei tre punti per ritornare almeno per 24h a più 5 sulla seconda in attesa della gara di domenica pomeriggio: Salernitana-Juventus. Dunque vincere sabato sarà l’unica cosa importante per Inzaghi che nel frattempo ha ricevuto il suo regalo di Natale dalla dirigenza nerazzurra.

Marotta infatti è riuscito a portare all’Inter Tajon Buchanan, 24enne esterno destro direttamente dal Bruges. Il suo arrivo a Milano è previsto in settimana, precisamente domani giovedì 4 gennaio, per effettuare le visite mediche e accertarsi della sua idoneità al Coni, dopo di che il giocatore sarà a completa disposizione di Simone Inzaghi. Magari chissà il tecnico nerazzurro approfitterà proprio della prima di campionato del 2024 per far esordire il nuovo giocatore in Serie A.

Nel frattempo però per la partita contro il club veneto l’Inter dovrebbe poter recuperare sia Lautaro Martinez che Dimarco, fermi ai box da due gare di fila. In questi giorni si valuteranno le condizioni fisiche di entrambi, la cosa certa è che il rientro dei due giocatori non verrà affrettato per non rischiarli nuovamente, visto le diverse partite importanti in programma per l’Inter nelle prossime settimane.

L’Inter paga Buchanan grazie alla Supercoppa: i dettagli

Uno degli obiettivi nerazzurri si giocherà proprio a fine mese e sarà la Supercoppa italiana, che quest’anno si terrà a Riyadh al Al-Awwal Park Stadium e si disputerà seguendo il nuovo format. Niente più partita secca, ma ci saranno due semifinali e poi la finale, le squadre partecipanti saranno quattro: l’Inter vincitrice della Coppa Italia, Fiorentina finalista in Coppa Italia, Napoli vincitore della Serie A ed infine la Lazio classificatasi al secondo posto in campionato lo scorso anno.

Inter, svelato come pagherà Buchanan
Buchanan è dell’Inter: ecco come verrà pagato (lapresse) spaziointer.it

Per i nerazzurri vincere questo trofeo sarà importante oltre che per aver raggiunto un obiettivo prefissato, anche a livello economico. La vincitrice della Supercoppa oltre al trofeo porta nelle proprie casse ben 8 milioni di euro.

Una cifra che coincide con quella spesa proprio l’arrivo di Buchanan, visto che per l’arrivo del giocatore in nerazzurro l’Inter ha dovuto pagare 7 milioni al club belga. Insomma alzare al cielo il primo trofeo dell’anno consentirebbe alla società di recuperare i soldi usciti per portare a termine l’operazione cosa che non dispiacerebbe affatto alle casse interiste. Per il momento però prima di pensare alla vittoria c’è da giocare una semifinale contro la Lazio il 19 gennaio 2024 alle ore 20.00 italiane e solo una volta passato il turno si potrà pensare al premio.

Impostazioni privacy