Sommer da record, ora è il migliore in Europa: i dati lo confermano

Il portiere svizzero è uno dei migliori della stagione nerazzurra e i tifosi sono molto contenti del suo ottimo rendimento.

Una delle tante note positive dell’Inter fino a questo punto della stagione è certamente l’acquisto del portiere Yann Sommer. Il numero uno svizzero è arrivato in estate dal Bayern Monaco per sostituire André Onana dopo la sua cessione al Manchester United. Fin qui l’estremo difensore nerazzurro si sta confermando come uno dei migliori per rendimento della formazione allenata da Simone Inzaghi.

Nessun portiere in Europa ha fatto gli stessi clean sheet di Sommer quest’anno

Con il pareggio di ieri sera per 0-0 contro la Real Sociedad, l’Inter si è dovuta accontentare del secondo posto nel gruppo D ma per Sommer c’è stata una grande notizia. Con la rete inviolata mantenuta contro gli spagnoli è salito a quota 13 clean sheet stagionali tra campionato e Champions League.

Nessun altro portiere dei top 5 campionati europei ha saputo fare di meglio contando tutte le competizioni in questa annata 2023/24. L’Inter si gode così quello che al momento è il miglior estremo difensore in Europa, secondo questo dato molto importante.

Sommer da record, ora è il migliore in Europa: i dati lo confermano
Il grande risultato del portiere nerazzurro certifica le sue ottime qualità (LaPresse – SpazioInter)

Grande gioia quindi per i tifosi nerazzurri che dopo l’addio di un punto fermo come Onana (decisivo per raggiungere la scorsa finale di Champions) temevano di non riuscire a trovare un degno sostituto a buon mercato. Marotta e Ausilio però sono stati molto abili nel pescare il numero uno svizzero in uscita dal Bayern Monaco.

Impostazioni privacy