Inter, ecco il nuovo centravanti: si è proposto lui

L’Inter ha ritrovato i gol di Marko Arnautovic e di Alexis Sanchez ma per la prossima stagione potrebbe esserci una sorpresa in attacco.ù

I nerazzurri hanno messo in mostra tutto il proprio talento fino a questo momento, riuscendo a gestire al meglio anche i periodi più complicat che si sono presentati da inizio stagione. La squadra di Simone Inzaghi ha dimostrato di poter essere di prima fascia sia in Champions League che in Serie A e di poter puntare ai più grandi obiettivi in questa annata molto particolare. Ci sono state molte difficoltà legate soprattutto alle condizioni fisiche dei calciatori ma presto la situazione potrebbe cambiare.

La situazione mercato in casa Inter sarà molto importante sia per gennaio che per la prossima stagione. In attaccio potrebbero cambiare molte cose e potrebbe esserci una sorpresa inaspettata per tutti, persino per Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, ecco il nuovo centravanti per l’estate

In Champions League sono tornati al gol sia Marko Arnautovic che Alexis Sanchez ma il futuro dell’Inter potrebbe non essere affidato alle qualità sapienti dei due attaccanti molto  esperti e anche avanti con l’età.

I due attaccanti sono fondamentali per Simone Inzaghi che, però, ne ha dovuto fare a meno per lunghi tratti in questa prima parte di stagione. Spesso infortunati e out per lunghi periodi, potrebbero entrambi salutare al termine della stagione per puntare su calciatori più giovani e con tanta fame di affermarsi.

Inter Sebastiano Esposito
Inter Sebastiano Esposito (LaPresse) Spaziointer.it 30112023

Tra questi c’è sicuramente il talento di proprietà dell’Inter Sebastiano Esposito. Il centravanti italiano è andato in prestito alla Sampdoria di Andrea Pirlo per affermarsi come uno dei migliori giovani centravanti d’Italia e per fare esperienza vera in Serie B. Ai microfoni di Sportmediaset è stato lo stesso Esposito a parlare del suo obiettivo di tornare all’Inter e di diventare titolare con i nerazzurri.

“Vorrei anche tornare all’Inter, è un obiettivo dopo quello di fare bene a Genova. Potrebbe anche essere una conseguenza di fare bene alla Sampdoria”, con queste parole ha voluto sottolineare la sua voglia di essere decisivo prima in Serie B e poi di potersi prendere le sue chance anche in un top club come l’Inter. Inzaghi lo sta seguendo e lo sta facendo visionare anche dai suoi collaboratori per aver un quadro completo della situazione.

Esposito si è proposto all’Inter e vuole mettere in mostra le sue qualità. In estate tornerà in nerazzurro per cercare di convincere Inzaghi a farlo diventare la spalla destra di Lautaro Martinez o almeno il primo sostituto della coppia d’oro Lautaro-Thuram.

Impostazioni privacy