Juventus-Inter, quali nerazzurri schierare al fantacalcio

Torna in campo l’Inter ma, soprattutto, torna in auge il fantacalcio. I consigli in merito ai calciatori nerazzurri per il derby d’Italia.

Non vi era modo migliore per tornare a calcare i campi da gioco in Serie A, cui 13° turno lancerà agli occhi del pubblico un attesissimo Juventus-Inter. Il derby d’Italia finalmente tornerà a porre in palio la vetta della classifica, con entrambe le squadre vogliose di portare a casa i 3 punti e di dimostrare la propria superiorità sui rivali. Di conseguenza, all’Allianz Stadium si prospetta una partita tirata e statica che, oltre ad accrescere le ansie dei tifosi, rende senz’altro difficile il lavoro a tutti i fantallenatori d’Italia. Di seguito, i consigli sui calciatori dell’Inter in ottica fantacalcio.

Verso Juventus-Inter, i nerazzurri da schierare

Non sarà l’Inter delle migliori occasioni quella che scenderà in campo sul terreno da gioco di Torino. Simone Inzaghi dovrà infatti fare a meno di titolari inamovibili come Bastoni e Pavard ma anche di ottimi comprimari come Cuadrado e Sanchez. Di conseguenza, stando alle probabili formazioni odierne, ecco i consigli sui nerazzurri da schierare al fantacalcio in occasione del 13° turno di Serie A:

SOMMER – Resta il top di reparto in Serie A nonostante la caratura del match. Inoltre, nonostante d’innanzi vi sia la Juventus, appare quasi del tutto improbabile un numero consistente di gol all’interno della sfida. Per questo motivo, Sommer va confermato tra i pali: da schierare;

DARMIAN – Negli anni è diventato l’idolo di casa sfornando ottime prestazioni anche contro squadre top. Chiamato a sostituire Pavard, l’ex Parma avrà però di fronte un Kostic in gran forma e solitamente esplosivo durante i derby d’Italia. Un giallo potrebbe essere dietro l’angolo, ma la caratura di Darmian e le ottime prestazioni sfornate in maglia Nazionale ne aumentano il giudizio di un punto: da schierare SOLO in mancanza di valide alternative;

DE VRIJ – In molti hanno definito l’ex Lazio come “bollito”, venendo ad ampie riprese smentiti dall’olandese. De Vrij tornerà dunque a capeggiare al centro della difesa nerazzurra e questa, al contrario di quanto si possa pensare, non è di certo una buona notizia per la Juventus. Gamba, fisico ed esperienza, il mix perfetto per un difensore da derby d’Italia: da schierare;

ACERBI – Sono ormai anni che il leone Acerbi non sbaglia un big match, che sia stato con Lazio o Inter. La sfida contro la Juventus appare dunque perfetta per aggiornare in positivo questo dato: da schierare;

DUMFRIES – I pochi spazi che la Juventus tende a lasciare al centro del campo potrebbero rendere le fasce il punto cardine di tale sfida. Ecco dunque un Dumfries in forma pronto a sbaragliare la difesa bianconera, tra sgaloppate, cross ed eventuali tiri verso la porta: da schierare;

Juventus-Inter: i nerazzurri consigliati al fantacalcio
La saetta Dumfries promette furore: da schierare (LaPresse) – SpazioInter.it

BARELLA – Ancora particolare il caso di Barella. Il centrocampista ancora non riesce ad incidere in maglia Inter neli scorsi anni, eppure ampi sprazzi barelliani sono stati regalati dal calciatore in occasione di Italia-Macedonia del Nord. Saprà ripetersi contro la Juventus? Questa volta gli va concesso il beneficio del dubbio: da schierare in mancanza di valide alternative;

CALHANOGLU – Il turco ha sempre sfornato delle ottime prestazioni quando implicato contro la Juventus, ma è un altro il fattore che rende Calhanoglu uno dei principali nomi da consigliare quest’oggi. L’ex Milan è infatti l’ormai designato rigorista della squadra e, in ottica di un match in cui i piazzati ne hanno storicamente fatto da padrone, ciò aumenta di molto le possibilità di rete: da schierare;

MKHITARYAN – Sotto la gestione di Inzaghi, l’armeno sta attraversando una vera e propria seconda giovinezza. Gli spazi saranno chiusi, questo è vero, e l’ex Roma potrebbe non avere vita facile nei propri inserimenti da mezzala, ma una sua esclusione è adatta solo a stomaci forti: da schierare;

DIMARCO – L’interismo puro affronta la storica rivale di sempre. Qual miglior occasione per dispensare, ancor più del solito, la propria anima in campo?: da schierare;

THURAM – La sfida dell’Allianz si prospetta tirata e chiusa. A deciderla sarà quasi sicuramente il guizzo del campione, con tale compito che potrebbe toccare questa volta al francese. “Cero che si può ripetere il passato”, disse Leonardo Di Caprio a Tobey Maguire in una scena cult de “Il grande Gatsby”, con Thuram dunque pronto a riproporre i guizzi decisivi già visti contro Roma e Benfica: da schierare;

Juventus-Inter: i nerazzurri consigliati al fantacalcio
Marcus Thuram, sarà suo il guizzo decisivo?: da schierare (LaPresse) – SpazioNapoli.it

LAUTARO MARTINEZ – Nonostante l’analisi su Thuram di cui sopra, l’argentino non va di certo lasciato in panca. Top scorer del club e della Serie A nonché capitano dell’Inter. Lasciare fuori il fulcro dei nerazzurri sarebbe follia: da schierare;

CARLOS AUGUSTO – In occasione di sfide così tirate, gran parte del match potrebbe essere deciso dagli ingressi dalla panchina. Tutto fa dunque pensare ad un Carlos Augusto pronto a divenire l’idolo della domenica, ma la realtà è ben diversa. Il brasiliano ha spesso dato ottimi segnali a partita in corso, spesso fermandosi però al “fuori di poco” piuttosto che al gol. Schierarlo non è follia, ma potrebbe non portare i frutti sperati: da schierare in mancanza di valide alternative;

FRATTESI – Come non citare dunque Frattesi nel capitolo subentri. A differenza di Carlos Augusto, pronto a portare nuovi sprint in fascia, l’ex Sassuolo rischia di rimanere ingarbugliato nel traffico delle vie centrali che il gioco targato Juventus promette di regalare. Quella dell’Allianz potrebbe non essere la serata del centrocampista: da evitare.

Impostazioni privacy