La Premier lo chiama: altra cessione eccellente per l’Inter

La Premier League chiama il giocatore: nerazzurro sul taccuino delle big inglesi, un’altra cessione eccellente per l’Inter

L’Inter si gode il primo posto in classifica dopo la vittoria sulla Roma, un 1-0 che sigla il sesto risultato positivo consecutivo, considerando anche le uscite in Champions League con Benfica e Salisburgo.

Inzaghi e i suoi stanno brillando per condizione e lo dimostrano i dati, la squadra così si lancia come seria candidata per lo scudetto con la volontà di mettere in cassaforte la qualificazione europea il prima possibile.

Fondamentali gli innesti della sessione estiva di mercato tra cui giocatori del calibro di Sommer, Cuadrado, Arnautovic, Pavard, Frattesi e Thuram. Proprio quest’ultimo è stato l’autore della rete che ha portato i 3 punti contro i giallorossi.

La coppia Marotta-Ausilio si dimostra, dunque, ancora una volta impeccabile sul mercato e adesso guarda in ottica futura sondando le opportunità giuste al fine di migliorare la rosa. A brillare, però, non ci sono soltanto le new entry, ma anche i giocatori arrivati nelle stagioni precedenti.

Cessione eccellente per l’Inter, la Premier lo chiama

Su tutti Denzel Dumfries, l’esterno arrivato il 14 agosto 2021 per prendere il posto di Hakimi tra lo scetticismo generale. L’olandese è cresciuto in modo esponenziale da allora, basta guardare i suoi numeri: partendo dalla prima stagione, contribuendo con 5 gol e 7 assist, passando per quella seguente 22/23 con un’inflessione notevole per 1 solo gol e 7 assist, fino all’attuale stagione.

Fino ad ora l’esterno conta già 2 gol e 4 assist, numeri che fanno ben sperare ma che, dall’altra parte, preoccupano la dirigenza nerazzurra. Il suo contratto scade nel 2025, ma non è ultimato nulla per il rinnovo.

Condizioni che hanno catturato l’attenzione dei big club europei, pronti a dare l’assalto qualora Dumfries si confermasse a buon livello anche per questa stagione. Attualmente il suo valore di mercato è cresciuto, arrivando a 40 milioni di euro.

La Premier lo chiama: altra cessione eccellente per l’Inter
Cessione eccellente per l’Inter, la Premier lo chiama (ANSA) – spaziointer.it

L’Inter non ha intenzione di vendere il giocatore, ma qualora l’esterno esprimesse la volontà di partire si potrebbe valutare la sua cessione con l’opportunità di incassare una somma considerevole per le casse nerazzurre.

Al momento non ha bussato alla porta alcuna big, ma se Dumfries dovesse fare un’altra stagione ad alto livello potrebbero arrivare un’offerta indipendentemente dalla firma del rinnovo per il giocatore e il suo entourage.

Ultimi rumours sottolineano l’interesse delle società inglesi. La Premier League si dimostra essere la più pericolosa da allontanare, sia per una disponibilità economica sia per appeal da parte del campionato. Qualora dovesse arrivare un club inglese, dunque, sia l’Inter che il giocatore potrebbero vacillare.

Impostazioni privacy