Frattesi, dubbi di Marotta e Ausilio: l’Inter può cambiare strategia

Nelle ultime ore sta salendo con forza il nome di un altro centrocampista per l’Inter, che andrebbe a sostituire l’idea Frattesi.

Passato il metaforico guado del 30 giugno, il calciomercato sta per entrare nella sua fase più calda. Marotta ed Ausilio sono al lavoro per preparare la rosa dell’Inter per la prossima stagione, regalando a Simone Inzaghi l’ennesima opportunità per giocarsi il campionato. Sono tante le situazioni aperte sul banco del mercato per i nerazzurri una su tutte quella di Frattesi. Il centrocampista del Sassuolo è all’interno di un vero e proprio ciclone da mercato estivo, che lo vedrebbe rimbalzato tra Inter, Milan, Juventus e Roma.

Inoltre l’Inter, dopo aver chiuso l’affaire Brozovic e aver preso Thuram, dovrebbe concentrarsi proprio sul reparto di centrocampo, da sempre cuore pulsante delle squadre di Simone Inzaghi. Infatti i nerazzurri stanno andando incontro ad un restyling della propria mediana dopo le cessioni di Brozovic e Gagliardini. Il nome di Frattesi era quello più in auge nelle ultime settimane. Tuttavia, secondo quanto riportato da calciomercato.com, il vento sarebbe cambiato e l’Inter avrebbe variato il proprio obiettivo per la prossima stagione.

Inter, tra Frattesi e Samardzic

Da diverso tempo Davide Frattesi è accostato all’Inter come uomo di punta per rinforzare il centrocampo di Simone Inzaghi. Tuttavia, come riportato da calciomercato.com, il vento potrebbe cambiare il casa Inter. Infatti Marotta ed Ausilio hanno forti dubbi sulla questione. C’è da precisare che questi dubbi non sono inerenti alle qualità di un giocatore come Frattesi, dimostrate tra Sassuolo e Nazionale, bensì sulla fattibilità economica dell’operazione. Infatti il ragionamento dietro ai dubbi di Marotta ed Ausilio è puramente di carattere economico: varrebbe la pena spendere 35 milioni di euro, sacrificando un profilo come quello di Mulattieri, per prendere un giocatore dalle caratteristiche estremamente simili a quelle di Barella?

Samardzic preferito a Frattesi?
Samardzic – ANSA- spaziointer.it

Ed ecco che la suggestione assume la forma di indiscrezione. Infatti, sempre secondo calciomercato.com, l’Inter avrebbe virato con forza verso un altro obiettivo a centrocampo: Lazar Samardzic. Infatti il duo Marotta-Ausilio preferirebbe puntare sul giocatore dell’Udinese per dare una rosa di centrocampisti più ampia a Simone Inzaghi. Il tedesco di origine serbe ha dimostrato il proprio valore e tutta la sua qualità in questa stagione in Friuli. Samardzic è stato in grado si mettere a referto 5 gol e 4 assist in 37 presenze con l’Udinese, agendo tra la trequarti e la cabina di regia bianconera. Inoltre il suo mancino ha più volte incantato il panorama della Serie A, con giocate di classe e visione che hanno attirato l’attenzione di molte squadre, non solo italiane. Di conseguenza, dopo che sarà arrivata l’ufficialità di Brozovic, l’Inter è pronta a dare l’assalto a Samardzic.

Impostazioni privacy