Questione stadio, Letizia Moratti a sorpresa: “Due soluzioni diverse per Inter e Milan”

In merito all’annosa questione stadio, il candidato presidente della regione Lombardia Letizia Moratti ha ipotizzato due soluzioni diverse per Inter e Milan, con le due squadre che non condividerebbero più l’impianto. Durante l’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano infatti, spunta una proposta innovativa per la vicenda.

stadio meazza moratti inter

Inter al Meazza, Milan a Sesto San Giovanni

 “Abbattere lo stadio di San Siro o ristrutturarlo? So che c’è una proposta che prevede che l’Inter rimanga a giocare al Meazza e il Milan a Sesto San Giovanni. Penso che questo possa mettere d’accordo tutti.” ha affermato l’attuale vicepresidente della regione. Ciò rappresenterebbe un cambiamento storico per le due squadre di Milano, che condividono la struttura da decenni ma, risolverebbe la delicata questione che va avanti da diverso tempo.

LEGGI ANCHE:  La panchina di Pioli è in bilico? Incombe l’ombra dell’ex Inter!

A questo punto non resta che aspettare l’evolversi di una situazione che ha interessato i più alti vertici della politica regionale e i Ministri dello Sport e dei Beni Culturali, che riconoscono la necessità di un cambiamento ma anche quella di preservare una struttura storica come quella di San Siro.

Enrico Tiberio Romano

Sei qui: Home » News Inter » Questione stadio, Letizia Moratti a sorpresa: “Due soluzioni diverse per Inter e Milan”