Correa: “La vita dei calciatori è così, ho passato un brutto periodo per un motivo”

Tutto pronto a San Siro per Inter-Empoli. I nerazzurri hanno vinto la Supercoppa e vogliono continuare a vincere dopo le buone partite contro Verona e Parma. Sarà inoltre un mese di fuoco per l’Inter che avrà anche il Porto in Champions League. Anche per questo motivo c’è un po’ di turnover di Inzaghi: giocheranno de Vrij e Correa al posto di Acerbi e Dzeko. Inoltre i nerazzurri giocheranno con la maglia speciale del capodanno cinese, proprio con le scritte della nazione asiatica.

Addio Inter
Inter Empoli Correa

Inter-Empoli, le parole di Correa

Queste le parole di Joaquin Correa che è intervenuto ai microfoni di DAZN; oggi l’attaccante nerazzurro formerà una coppia tutta argentina con Lautaro Martinez. L’occasione, inoltre, sarà importante per il Tucu dato che non ha ancora inciso.

LEGGI ANCHE:  Designazioni arbitrali, Sampdoria-Inter affidata a Maresca

“Ogni volta che devo giocare cerco di dare il massimo. Sto cercando di trovare la forma. La vita dei calciatori è così. Ci sono degli alti e bassi e ho avuto un momento brutto prima del Mondiale con l’Argentina dato l’infortunio, ma è così che va a volte”.

Sei qui: Home » News Inter » Correa: “La vita dei calciatori è così, ho passato un brutto periodo per un motivo”