Inter-Empoli, le probabili formazioni: Inzaghi pronto alla mossa a sorpresa

Domani sera alle 20.45 l’Inter affronterà a San Siro l’Empoli di Zanetti. Tra le note positive va menzionato il recupero di Romelu Lukaku, con l’attaccante belga che partirà dalla panchina, lasciando il posto da titolare a Edin Dzeko. Il bosniaco farà coppia con Lautaro Martinez.

In difesa Skriniar ha una maglia da titolare, nonostante le vicende legate al suo rinnovo. Al suo fianco Bastoni e De Vrij, con Acerbi che dovrebbe accomodarsi in panchina. Sulle fasce dovrebbero iniziare dal primo minuto Dumfries e Dimarco, mentre Barella e Mhkytarian prenderanno posto a centrocampo insieme all’ex del match, Asllani, che dovrebbe far rifiatare Calhanoglu.

LEGGI ANCHE:  Bonolis loda Inzaghi: “Voto molto alto alla stagione”

Calhanoglu riposa, Baldanzi titolare

L’Empoli si presenta a San Siro con Baldanzi dietro a Caputo e l’ex Satriano, con Akpa Akpro e Bandinelli a centrocampo insieme a Henderson. Vicario difenderà i pali della squadra toscana, con De Winter, Stojanovic, Luperto e Parisi in difesa, Marin e Pjaca saranno assenti: il primo per squalifica e il secondo per infortunio.

Inter: 3-5-2 (Onana, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Dumfries, Barella, Asslani, Mikhytarian, Dimarco, Dzeko, Lautaro)

Empoli: 4-2-3-1 (Vicario, De Winter, Stojanovic, Luperto, Parisi, Akpa Akpro, Bandinelli, Henderson, Baldanzi, Caputo, Satriano)

Alfonso Martino

Sei qui: Home » News Inter » Inter-Empoli, le probabili formazioni: Inzaghi pronto alla mossa a sorpresa