Zaniolo via da Roma? La cessione farebbe contenta anche l’Inter

Un’eventuale cessione di Nicolò Zaniolo da parte della Roma porterebbe vantaggi anche alla sua ex squadra, l’Inter.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la possibilità che il trequartista italiano possa lasciare la Capitale starebbe prendendo forma. Difatti, la dirigenza giallorossa avrebbe deciso di non investire ulteriormente sul suo profilo. Tiago Pinto lo ha comunicato all’entourage del giocatore nel corso dell’ultimo incontro.

Roma Zaniolo Cessione

L’intenzione, però, non è neanche quella di lasciarlo partire a zero. Essendo il suo contratto in scadenza nel 2024, la Roma vorrebbe cederlo già nel mercato di gennaio, in modo da evitare offerte al ribasso durante le prossime sessioni.

LEGGI ANCHE:  Bergomi punge l'Inter: "Si doveva fare meglio!", poi il commento sull'addio di Skriniar

Le pretendenti non mancano affatto: in Inghilterra piace al Tottenham e al West Ham, mentre in Italia hanno mostrato interesse Milan e Juventus. Zaniolo preferirebbe rimanere in Serie A, ma sarebbe disposto ad accettare anche un trasferimento all’estero. Nonostante ciò, ad oggi nessun club ha fatto mosse concrete per acquistarlo.

Dal canto suo, l’Inter segue da vicino la vicenda poiché gli spetterebbe il 15% dall’eventuale vendita. Pertanto, se Zaniolo dovesse trasferirsi a fronte del pagamanto dei 25-30 milioni richiesti dalla Roma, nelle casse dei nerazzurri andrebbe una cifra intorno ai 4 milioni di euro.

Ruggero Gambino

Sei qui: Home » News Inter » Zaniolo via da Roma? La cessione farebbe contenta anche l’Inter