Rinnovo Skriniar: come siamo messi? Il punto di Nicolò Schira

Neanche il tempo di festeggiare la grandissima ottenuta ieri sera contro la capolista Napoli che la società si è subito dovuta mettere al lavoro.

Ogni proposta, ogni parola potrebbe risultare decisiva per stabilire il futuro di Milan Skriniar. Il giocatore ha giganteggiato su Osimhen con la fascia di capitano al braccio ma, nonostante il grande affiatamento con i tifosi, il suo rinnovo rimane incerto. Il difensore slovacco andrà in scadenza tra sei mesi e, in questo momento, è libero di accordarsi con qualunque club a parametro 0.

Inter Skriniar Rinnovo

Nicolò Schira sul rinnovo: “Non mi sento di escludere il suo addio”

Intervenuto ai microfoni della redazione “Ilsognonelcuore.com“, il noto esperto di mercato Nicolò Schira ha fatto il punto in merito al rinnovo di Skriniar.

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Assegnato l'arbitro per il derby: un precedente negativo con l'Inter in stagione

Di seguito le dichiarazioni: “Non mi sento di escludere a priori l’addio di Skriniar. Se dovesse ricevere un’offerta di 9 milioni potrebbe anche dire addio. Sono giorni cruciali per il suo futuro, l’Inter può fare un ultimo sforzo incrementando i bonus e arrivando ai 7,5 milioni di euro. Così si avvicinerebbero alle richieste che fa Milan, avvicinandosi alle proposte che ne fa il PSG”.

Dunque, sapremo la verità dopo l’incontro in programma circa per metà gennaio. Una cosa è certa: l’Inter non ha più tempo di aspettare.

Sei qui: Home » News Inter » Rinnovo Skriniar: come siamo messi? Il punto di Nicolò Schira