Acerbi: “Col Napoli serve brillantezza”, poi la risposta sul futuro

Al termine dell’amichevole tra Sassuolo ed Inter, Francesco Acerbi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 per commentare la sfida. Il difensore nerazzurro ha parlato anche del match contro il Napoli (in programma il prossimo 4 gennaio) e del suo futuro.

Acerbi
Francesco Acerbi

Acerbi: “Con il Napoli bisogna essere brillanti”

Queste le dichiarazioni di Acerbi:

“Questa è stata la miglior partita fatta in questo mese, un’ottima prestazione sotto tanti punti di vista. Gara intensa, abbiamo messo minuti delle gambe in vista del Napoli, questo è molto importante. Il 4 gennaio bisogna essere brillanti, fisicamente stiamo sempre meglio, serve la testa libera. Avere davanti Dzeko, Lukaku e anche Lautaro e Correa per i difensori avversari diventa difficile”

Futuro all’Inter? Risponde Acerbi

L’intervento sul futuro:

LEGGI ANCHE:  Stramaccioni punge Zaniolo: "Prenda esempio da Skriniar!"

“Handanovic è un riferimento ed un leader e lo sarà fino a quando resterà all’Inter. Per il gruppo è molto importante. Daremo tutto me stesso per fare bene all’Inter, di futuro si parlerà più avanti. Vorrei stare qua, ma se non ci sarà occasione io da una parte e Inter dall’altra.

Sei qui: Home » News Inter » Acerbi: “Col Napoli serve brillantezza”, poi la risposta sul futuro