Rinnovo Smalling, la Roma fa chiarezza: inviato un ultimatum

Con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, il nome di Chris Smalling è finito sulla lista dei desideri di diversi club italiani ed europei, a partire proprio dall’Inter.

Futuro Smalling, offerto un biennale a cifre inferiori

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Roma vorrebbe blindare il prima possibile il proprio leader difensivo. Per queste ragioni, il club avrebbe giocato d’anticipo, offrendo al calciatore un contratto biennale a cifre però inferiori rispetto a quelle attualmente pattuite.

Smalling ha apprezzato la proposta, ma avrebbe chiesto al club ulteriore tempo per valutare bene e prendere la decisione migliore per il futuro.

LEGGI ANCHE:  Lukaku-Inter, Caressa sicuro: "Non succede più come quando c'era Conte"
Smalling Inter roma

No aste o rilanci: la Roma avvisa Smalling

Il club nel frattempo ha imposto alcuni paletti alla trattativa: come ben inteso dagli agenti del calciatore, la Roma non è intenzionata a modificare la propria offerta.

Spetterà al giocatore decidere se accettare o meno la proposta giallorossa. Non ci saranno aste o rilanci.

Nel frattempo l’Inter aspetta l’evolversi della situazione, con la speranza di poter effettuare un nuovo colpo alla Mkhitaryan“.

Sei qui: Home » News Inter » Rinnovo Smalling, la Roma fa chiarezza: inviato un ultimatum