Elmas e il paragone con l’ex Inter Pandev: “Non può esistere, ha vinto tutto!”

Elijf Elmas, fantasista del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di De Marke Sport.

Il centrocampista macedone si è focalizzato sull’obiettivo Scudetto degli azzurri, prima di fare un commento sull’ex Inter Goran Pandev, autentica leggende in Macedonia del Nord.

Scudetto a Napoli? Siamo una squadra affiatata e vogliamo divertirci e continuare a vincere divertendoci. Vogliamo sempre guardare partita dopo partita e rendere tutti orgogliosi di noi. Poi vogliamo arrivare più avanti possibile anche in Champions League. Spero che quest’anno vinciamo lo scudetto in Serie A, ci spero davvero tanto“.

Pandev Elmas Inter
Pandev Elmas Inter

Pandev? È un grande nome in Macedonia. Dopo il suo addio, non mi vedo come la speranza calcistica del Paese. Non puoi paragonarmi a Pandev. Perché ha diversi grandi trofei e partite. Ha vinto tutto. Non può essere paragonato a me. Ma ovviamente è normale, dopo ci sono persone che mi vedono così, ma io non mi vedo così. Ci sono alcuni ottimi giocatori qui. Ci sono buoni giocatori come Alioski e Bardhi“.

LEGGI ANCHE:  "225 milioni da restituire", guai in arrivo per Zhang? Come cambia il futuro dell'Inter

Futuro? Dopo il Napoli, se ne avrò la possibilità, vorrei andare in un’altra grande squadra. Però se mi chiedi del futuro, è difficile parlarne ora. Perché è presto, sono ancora giovane. Non ci ho ancora pensato, non so decidere“.

Sei qui: Home » News Inter » Elmas e il paragone con l’ex Inter Pandev: “Non può esistere, ha vinto tutto!”