Alvarez ad un passo dall’Inter, il retroscena dell’agente!

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, l’agente Fifa Sabatino Durante, ha parlato della corsa scudetto in Serie A e di un particolare retroscena di mercato legato all’Inter, queste le sue parole:

“Lo sto dicendo da parecchio, e continuo a credere che questo sia l’anno di Maradona. Sono consapevole che i napoletani sono molto scaramantici, quindi non aggiungerò altro. Diego vinse il suo scudetto dopo aver conquistato i Mondiali con l’Argentina.

Dato che suppongo sia molto complesso per la mia Inter conquistare il tricolore, allora è giusto che lo vinca il Napoli. Se dovesse accadere, prometto che verrò a Napoli a festeggiare”.

Durante: “L’Inter aveva in mano Julian Alvarez”

L’esperto di calcio internazionale poi ha aggiunto:

Durante, retroscena, Julian Alvarez

“Credo che non essere riusciti a portare Julian Alvarez in Italia sia stato un grave errore. L’Inter lo aveva in pugno, ma non ha mai chiuso l’operazione.

Per me l’attaccante del Manchester City è più forte di Lautaro Martinez, l’ho sempre detto, ma non mi hanno ascoltato. El Toro per segnare una rete ha bisogno di tirare tante volte in porta, mentre Julian ha una capacità realizzativa impressionante“.

Sei qui: Home » News Inter » Alvarez ad un passo dall’Inter, il retroscena dell’agente!