Marotta nel ricordo di Mihajlovic: “Va ricordato per l’uomo di valori che era”

L’attuale Amministratore Delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha ricordato Sinisa Mihajlovic, durante la consegna del premio “Costruiamo il Futuro“, al palazzetto di Merate:

Dal punto di vista sportivo era un combattente sul rettangolo di gioco, ma lo è stato anche dopo: ha lottato contro questa malattia, che purtroppo ha avuto la meglio. Dobbiamo ricordarlo per quello che ha dimostrato da calciatore, da allenatore e soprattutto come uomo di valori. Il ricordo non può che essere piacevole, è una persona che ci mancherà tanto“.

Marotta Mihajlovic
Mihajlovic Marotta

La triste notizia della scomparsa di Sinisa Mihajlovic ha inevitabilmente scosso il mondo del calcio, dai tifosi ai protagonisti.

LEGGI ANCHE:  Zhang, spunta la promessa fatta all’assemblea soci Inter: c’entra la Champions

L’ex mister del Bologna ha combattuto per due anni la leucemia, continuando, nonostante le mille difficoltà, il suo lavoro da allenatore.

Mihajlovic è stato e sarà per sempre un grande esempio, sia come calciatore che come uomo, combattendo fino all’ultimo contro l’avversario peggiore mai incontrato, e lui di sfide toste ne ha affrontate davvero tante durante la sua vita.

Sei qui: Home » News Inter » Marotta nel ricordo di Mihajlovic: “Va ricordato per l’uomo di valori che era”