Impresa Marocco, festa anche a Milano: un tifoso accoltellato al collo

Grande impresa del Marocco a Qatar2022. La nazionale magrebina ha eliminato il Portogallo diventando la prima formazione africana a raggiungere il traguardo delle semifinali in Coppa del Mondo.

Il successo è stato ampiamente festeggiato dai tifosi in tutto il mondo. Anche in Italia ci sono state manifestazioni nelle piazze delle città più importanti: a Roma, Milano, Napoli e Torino la comunità marocchina è scesa in strada e ha festeggiato con cori, canti e fumogeni.

Festa tifosi Marocco a Milano
Festa tifosi Marocco a Milano

Festa anche in Italia, un tifoso del Marocco accoltellato a Milano

Purtroppo va segnalato anche uno spiacente episodio. Infatti una persona è stata accoltellata in corso Buenos Aires a Milano, all’altezza di viale Tunisia. La persona ferita sarebbe un tifoso marocchino gravemente ferito al collo. L’aggressore – riporta l’ANSA – sarebbe un uomo dell’est Europa che poi è scappato.

LEGGI ANCHE:  La fascia da capitano resta a Skriniar? La decisione dell'Inter

Il nordafricano è stato soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale Policlinico: si ritiene che sia in pericolo di vita. Sul posto sono rapidamente intervenuti i carabinieri della Compagnia Duomo e il Nucleo radiomobile.

Sei qui: Home » News Inter » Impresa Marocco, festa anche a Milano: un tifoso accoltellato al collo