Perisic svela un retroscena su Lukaku: “È successo dopo la partita”

Dopo l’eliminazione a sorpresa del Belgio dai Mondiali in Qatar, non sono mancate le critiche a Lukaku, autore di una prestazione molto negativa per via delle numerose palle gol sbagliate.

Ivan Perisic, che oggi era in campo da avversario con la maglia della Croazia, ha voluto fare muro sul suo ex compagno, difendendolo dai commenti poco gradevoli arrivati nei suoi confronti.

Di seguito le sue dichiarazioni, a fifa.tv:

Lukaku Perisic

“È fortissimo”, Perisic difende Lukaku: avete sentito?

Sono stato con lui 2-3 minuti dopo la partita. Questo è il calcio, una volta riesci a segnare, un’altra volta sbagli. Lui è un giocatore veramente fortissimo. Ora spero che riesca a vincere tutti i trofei con la maglia dell’Inter”.

SUL MONDIALE: “La cosa più importante era passare il girone. Ora vedremo contro chi giocheremo e ci concentreremo sugli ottavi di finale. Abbiamo fatto una buona partita, così come loro. Credo, però, che considerando le tre partite abbiamo meritato di andare avanti in questa Coppa del Mondo”.

Sei qui: Home » News Inter » Perisic svela un retroscena su Lukaku: “È successo dopo la partita”