Scontro Inter-DigitalBits, nuovi ritardi nei pagamenti: rivelata la cifra che non è ancora stata saldata!

Non arrivano buone notizie sul fronte DigitalBits per l’Inter. Il main sponsor della squadra nerazzurra ha avuto difficoltà economiche negli scorsi mesi, che hanno causato un ritardo nei pagamenti. La situazione ha fatto irritare, e non poco, la dirigenza nerazzurra.

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, mancano ben 16 milioni all’appello sui 24 dovuti da DigitalBits alla società meneghina. Lo sponsor avrebbe, infatti, saldato interamente i 5 milioni di euro come sponsor di manica per la stagione 2021/2022, oltre ai 100 mila euro di bonus per aver raggiunto gli ottavi di Champions League.

DigitalBits non ha, però, mai sborsato gli 1,6 milioni di euro di bonus legati alla seconda posizione in campionato e al successo in Coppa Italia. Mancano, inoltre, le prime due rate, fatturate a luglio e ottobre, come sponsor di maglia per la stagione corrente. Tutto questo emerge dal bilancio al 30 settembre 2022 di Inter Media and Communication.

LEGGI ANCHE:  L'agente di Becao conferma tutto: sulla trattativa con l'Inter!

“In aggiunta, il partner non ha ancora presentato il progetto, previsto contrattualmente, relativo all’integrazione dell’ecosistema digitale di Gruppo, appena rinnovato dalla nostra società. – si legge – Comprendiamo che la crisi nel settore delle criptovalute, peggiorata durante il secondo trimestre dell’anno 2022, ha influito in modo significativo sulla capacità del cliente di adempiere ai propri obblighi. Ci riserviamo tutte le azioni e i rimedi a tutela dei nostri interessi e diritti contrattuali e, nel frattempo, abbiamo rimosso i loghi del partner dal nostro sito web, cartelloni pubblicitari e maglie delle squadre del settore giovanile e femminile, mantenendo, al momento, la presenza dello sponsor sulla maglia della prima squadra”.

FEDERICO LUIGI DI MINGO

Sei qui: Home » News Inter » Scontro Inter-DigitalBits, nuovi ritardi nei pagamenti: rivelata la cifra che non è ancora stata saldata!