Tra permanenza e addio: il futuro di Esposito sembra già scritto

La parentesi di Sebastiano Esposito all’Anderlecht è terminata dopo pochi mesi, l’attaccante ha fatto ritorno in Italia dopo aver collezionato 21 presenze e 2 gol con la maglia della compagine belga.

Il classe 2002, nonostante la giovane età, ha già indossato tante maglie diverse. Ora insieme all’Inter e al suo entourage dovrà decretare quale sarà il suo prossimo futuro, dopo aver interrotto anzitempo il prestito attuale.

Sebastiano Esposito Anderlecht

Nuovo prestito in vista

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club nerazzurro avrebbe le idee chiare su Sebastiano Esposito. Il giocatore sembrerebbe destinato a partire ancora una volta in prestito. Diversi club avrebbero già mostrato interesse per il centravanti ex Basilea e Venezia, che può vantare oltre 100 presenze tra i professionisti.

LEGGI ANCHE:  VIDEO - Lautaro furioso in panchina: “Vai alla Juve ca**o”

Poco spazio

Nell’Inter di Simone Inzaghi, il calciatore nato a Castellamare di Stabia, difficilmente troverebbe spazio con Lautaro, Dzeko, Lautaro e Correa. A soli 20 anni non è da escludere che per lui possa comunque esserci un futuro con la maglia nerazzurra.

Sei qui: Home » News Inter » Tra permanenza e addio: il futuro di Esposito sembra già scritto